News: Social Network ed E-commerce: una squadra vincente

Portatili, smartphone, tablet: siamo sempre on-line, connessi con tutto quello che ci interessa. Da una parte i Social Network appagano la nostra necessità di comunicazione e condivisione, dall'altra l'e-commerce ci mette a disposizione una quantità di prodotti inimmaginabile tanto da diventare sempre più strumenti complementari (si sente parlare da un po' a tal proposito di social commerce).

I social, originariamente nati con l’intento di avvicinare gli utenti tra loro, sono sempre più utilizzati per promuovere Brand e prodotti.

Dall'altro lato gli utenti che comprano on-line sono in continua crescita: nel 2014 è stato registrato un +17% nelle vendite e-commerce in Italia e una quota di 13,3 miliardi di euro nel valore delle vendite.

In più il Mobile Commerce cresce a ritmi sostenuti: le vendite via Smartphone nel 2014 erano pari a 1,2 miliardi di euro e insieme a quelle via Tablet, incidono per il 20% dell’e-commerce.

Parte di questo successo si deve sicuramente all'effetto che i Social Network hanno sui consumatori e sulle loro abitudini d'acquisto.

Ma in che modo i Social Network influenzerebbero la predisposizione all'acquisto degli utenti?

Secondo tre parametri:

  1. Con le opinioni espresse dagli utenti sui social: per un cliente che vuole acquistare su un e-commerce, potrebbe essere fondamentale e decisivo leggere testimonianze positive di chi ci mette la faccia, un utente Facebook o Twitter, piuttosto che di utenti anonimi. Per questo, recensioni, commenti sui social e passaparola sono fondamentali.

  2. Grazie al lato sociale dell’esperienza d’acquisto: sono passati i tempi in cui il cliente guardava solo il prezzo del prodotto da acquistare. Ora l'acquisto trova la sua compiutezza nello l'esperienza dello shopping, un percorso che passa dalla percezione del valore del bene e arriva alla condivisione di una particolare passione o hobby con altri, cerchie, gruppi, amici.

  3. Con la gestione della presenza social: la presenza on-line di un e-commerce se ben gestita, grazie ad una strategia di trasparenza e apertura, porta l'utente ad una più profonda consapevolezza nelle scelte di consumo perché si sente di riporre fiducia in chi gli ha dimostrato disponibilità e affidabilità migliorando così la predisposizione all'acquisto.

Per avere risultati in termini di riconoscimento della marca, di interazione con i clienti e incremento delle vendite si deve guardare ai Social Network come un luogo in cui instaurare relazioni e coltivare conversazioni. Utilizzare i social per ascoltare le esigenze dei clienti e non soltanto per promuovere il proprio Brand significa dare una marcia in più al proprio business.